La Peranzana

La Peranzana è una varietà particolarmente pregiata che i Principi de Sangro, duchi di Torremaggiore, hanno importato dalla Provenza, regione della Francia meridionale. Il termine Peranzana, infatti, è una trasformazione dialettale del termine provenzale.

La storia tramanda che Raimondo de Sangro (1710 – 1771) Principe di San Severo e Duca di Torremaggiore, durante la metà del Settecento restò così ammaliato dall’olio di peranzana che si preoccupò di trasportare e piantare la pianta della Peranzana nei suoi possedimenti terrieri in agro di Torremaggiore così da poter avere un olio di incredibile qualità anche nelle sue terre.

Secondo altre fonti, l’introduzione di questa varietà pare sia addirittura precedente e che risalga alla famiglia degli Angioini presenti in Italia Meridionale fin dal 1266 e membri di una casata di origini provenzali che avrebbero così portato, non potendone rinunciare, la loro preziosa varietà fino in Puglia. Questa pianta ha trovato il suo habitat ideale nel nostro territorio in quanto produce un oliva il cui olio extravergine è unico e possiede proprietà organolettiche e nutrizionali straordinarie così da poter ammaliare anche i palati più fini.


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/oliodesa/public_html/wp-includes/functions.php on line 3525